Per alleviare disturbi fisici ed emotivi durante e dopo la gravidanza

Se la gravidanza è un viaggio meraviglioso, quel che aspetta la mamma e il suo bambino dopo la nascita lo è ancor di più. Vedere il nostro piccolo, coccolarlo, allattarlo e averne cura, ci coinvolgono completamente, anima e corpo, a volte tanto da farci dimenticare di noi stesse.
Per godere appieno di tutte le gioie della maternità possiamo rivolgerci allo Shiatsu che ci libererà dalla tensione sulle spalle e sulla schiena dovuta al lungo tenere in braccio il nostro piccolo, ridarà al bacino il sollievo necessario dopo l’impegno del parto.
Con lo Shiatsu è possibile alleviare i fastidi della gravidanza, quali costipazione, spossatezza, mal di schiena e ritenzione idrica con gonfiori alle gambe e ai piedi
Dopo il parto, lo Shiatsu è utile ed interviene attivamente nel recupero psico-fisico della neo-mamma.
Con lo Shiatsu il corpo viene stimolato dolcemente a rilasciare gli eccessi di liquidi, eliminare tossine, rilassare ma nello stesso tempo tonificare. Si prevengono tensioni posturali (spalle e schiena) tipiche del sostenere ed allattare il bambino.
Vengono stimolati i punti che favoriscono l’allattamento, ma soprattutto, il benessere generale che regala lo Shiatsu permette alla neomamma di apprezzare appieno i cambiamenti avvenuti con la nuova nascita. Naturalmente i benefici sulla madre vengono immediatamente percepiti dal bambino.

Commenti chiusi